utente:
password:
Non sei ancora registrato?
Registrati qui
Hai perso nome utente o password?
Cliccca qui
> TUTTI I PROGRAMMI (QUADRO SINTETICO)
Attivita Destinazione Area
> SCHEDA PROPOSTA

Codice: SP08011

Dolomiti Freeride, San Martino di Castrozza - ITALIA

Per una settimana bianca di freeride (sci e snowboard, o anche telemark) nelle Dolomiti, proponiamo San Martino di Castrozza, splendida località posta a 1500 m di quota sotto le impressionanti Pale di San Martino. Il paese non ha avuto lo sviluppo urbanistico di altre stazioni, pertanto ha una piacevole atmosfera rurale, pur offrendo naturalmente ogni tipo di servizi.
Ogni giorno cambiamo itinerari, adattandoci al livello tecnico dei partecipanti, ma cercando di progredire in vista della discesa (abbastanza impegnativa) dalla Rosetta direttamente sul paese e della traversata dalla Rosetta a Garès attraverso il paesaggio spettacolare dell’Altopiano delle Pale.
******** SU RICHIESTA ******* Possibilità di programma ridotto a 4 gg.

Impegno
Fisico2
Tecnico3
Avventura  2
Alloggio: Hotel *** in camera doppia (singola con suppl.)
Trasporti: In loco: ski-shuttle e minibus
Durata: 7 gg
Prezzo:
consultare Avalco Travel
Periodo:
gennaio-aprile

Minimo Partecipanti:
8


dettagli
su questo
programma
La valle del Primiero offre sia splendidi itinerari di sci fuoripista (in generale facili) che un paesaggio dolomitico di prim’ordine. Inoltre, i percorsi sono poco frequentati e ciò aumenta il piacere di gustare la montagna invernale fuori dalle piste battute.
Il gruppo è accompagnato da una guida alpina locale, esperta in sci fuoripista. Una giornata viene spesa fuori zona, nell'interessante comprensorio di Passo Valles – Colle Margherita - Passo di San Pellegrino, dove i più arditi potranno assaggiare qualche canale ripido.
La traversata delle Pale di San Martino su Garès, pur non essendo sciisticamente difficile, è da considerarsi impegnativa per l’isolamento e la quota. Costituisce un’impresa interessante, poco ripetuta rispetto ad altre più note nelle Dolomiti, ma proprio per questo più selvaggia ed appagante.
L’alloggio è presso un piacevole hotel che offre una gastronomia locale apprezzata ed energetica. Pranzi di mezzogiorno presso rifugi in quota o malghe o pic-nic all'aperto, secondo le abitudini di ciascuno.
L’attrezzatura può essere quella normale per sci di pista, anche se sono consigliati sci specifici per fuoripista. Tutto il programma si presta benissimo agli appassionati di telemark e snowboard (per questi ultimi si consigliano le ciaspole al seguito).
Su richiesta possiamo estendere il gruppo ad accompagnatori (sciatori in pista e/o non sciatori e/o bambini) in autonomia.
Dettagli Prezzo
Il prezzo include : hotel*** in camera doppia con trattamento di mezza pensione, accompagnamento con guida alpina tutti i giorni, recupero con minibus dalla Val Venegia il 4° giorno e da Garès il 7° giorno.
Sono esclusi: skipass 6 gg, trasferimenti a Passo Valles e ritorno, pranzi di mezzogiorno, bevande ed extra, assicurazioni, eventuale noleggio di attrezzature, test di kitewing (facoltativo), e quant'altro non menzionato come incluso.
Supplemento per camera singola
Prezzo speciale per accompagnatori (sciatori in pista e/o non sciatori).

Passaporto e Visto
N/A.

Assicurazioni
Obbligatoria l’assicurazione per infortuni e soccorso in montagna

Tutele Sanitarie
N/A.
Partenze programmate
Su richiesta.
Date personalizzate per gruppi pre-costituiti.
Opzione: programma ridotto di 4 gg.

Punto di ritrovo
San Martino di Castrozza. Dettagli a seguire una settimana prima della partenza.

Come Raggiungere la Destinazione
In auto dall’autostrada Milano-Venezia: prendere l’autostrada della Valdastico, uscita Dueville, poi Bassano del Grappa e Fiera di Primiero.
Dall’autostrada del Brennero: uscita Ora, poi Cavalese, Predazzo, Passo Rolle.
Per chi arriva in aereo: aeroporti di Verona e Venezia. Su richiesta, servizio di minibus dagli aerporti direttamente a San Martino di Castrozza.

Cartografia
Foglio n° 22 – Pale di San Martino, 1:25ooo – Ed. Tabacco
Foglio n° 14 – Val di Fiemme e Lagorai, 1:25ooo. Ed. Tabacco

Letture Raccomandate
M.Gallo, Le nevi delle Dolomiti n° 2 – Ed. Cierre

Scarica gratuitamente il Manuale dell' eliski e dell' eliboarding.




659Freeride Dolomiti 2.jpg
Programma Day By Day

1° giorno - sabato
Arrivo a San Martino di Castrozza. Welcome drink e briefing del tour leader. Controllo delle attrezzature e ritiro skipass.

2° e 3° giorno – domenica e lunedì
Zona Carosello delle Malghe (impianti Tognola – Ces).
Scelta dei percorsi migliori in funzione dell’innevamento e delle esigenze dei partecipanti.
Pranzo al rifugio Tognola 2200m.
Facoltativo: breve prova di kitewing (vela su sci e/o snowboard).

4° giorno - martedì
Zona Passo Rolle. Mattino: fuoripista dagli impianti. Pausa pranzo.
Pomeriggio: discesa in fuoripista per la splendida val Venegia. Rientro a Passo Rolle o direttamente a San Martino con minibus o auto proprie.

5° giorno - mercoledì
Trasferimento con auto proprie o minibus a Passo Valles. Giornata freeride nel comprensorio Passo Valles, colle Margherita, Passo di San Pellegrino. Possibilità (facoltativa) di impegnarsi in alcuni canali ripidi (40°-45°) disponendo del livello tecnico. Alla sera rientro a San Martino.

6 giorno - giovedì
Mattina libera. Pranzo presso rifugio al Col Verde. Pomeriggio: una o due discese (impegnative) dal passo Rosetta (2600 m) al Col Verde. Da effettuarsi solo in caso di neve ben assestata sui pendii superiori.

7° giorno - venerdì
Salita con la funivia della Rosetta (2600 m). Discesa (a tratti impegnativa) dall’Altopiano delle Pale a Garès a quota 1300 m. Oltre 1300 m di dislivello in un’ambiente selvaggio e poco battuto, da effettuarsi solo in condizioni nivometeorologiche ideali. In caso di mancanza di neve nella parte bassa, sarà necessario percorrere un breve tratto a piedi (fino a max. 1 ora, secondo le condizioni).

8° giorno - sabato
Colazione e partenza.

659relax rif Tognola.JPG