utente:
password:
Non sei ancora registrato?
Registrati qui
Hai perso nome utente o password?
Cliccca qui
> TUTTI I PROGRAMMI (QUADRO SINTETICO)
Attivita Destinazione Area
> SCHEDA PROPOSTA

Codice: SP08017

Chamonix - Zermatt, grande sci nel cuore del Vallese

Una classica dello scialpinismo, un sogno per molti sciatori, un itinerario dal Monte Bianco al Cervino passando per il Grand Combin, a quote variabili tra 1600 e 3800 m. Splendido raid per sciatori alpinisti allenati e determinati, con alcune interessanti varianti suggerite dalla nostra esperienza. Accompagnamento di guide alpine. Alloggio presso rifugi di alta quota. Partenza e ritorno da/a Visp in Vallese.

Impegno
Fisico4
Tecnico2
Avventura  3
Alloggio: rifugi e hotel*
Trasporti: sul posto: bus, treno, funivie
Durata: 5 gg
Prezzo:
consultare Avalco Travel
Periodo:
marzo - maggio

Minimo Partecipanti:
6


dettagli
su questo
programma
Il programma proposto è il risultato di molti anni di pratica sci alpinistica nelle aree percorse, ed utilizza una logistica ottimizzata per realizzare il raid in 5 giorni netti, in completa autonomia.
Occorre una buona pratica di scialpinismo a livello BSA ed un buon grado di allenamento.
Il 2° giorno, se le condizioni lo permettono, scenderemo in Val Ferret per un itinerario poco noto e di grande soddisfazione per gli sciatori più esigenti. Poi, anziché seguire il percorso più battuto del Mont Fort (che utilizza gli impianti di Verbier), scegliamo invece il percorso più impegnativo, ma più spettacolare e selvaggio, che passa per il versante sud del Gran Combin, un ambiente quasi himalayano per forme e vastità della montagna. Alla fine dell’ultimo giorno scendiamo a Zermatt e da qui comodamente in treno fino a Visp dove eravamo partiti.
Ogni tappa prevede una eventuale via di ripiego in caso di maltempo.
Quota massima raggiunta: vetta della Pigne d'Arolla, 3796 m.
Dettagli Prezzo
Il prezzo include: alloggio in rifugio (4 notti) con trattamento di mezza pensione, trasferimenti locali in auto o bus e treno, accompagnamento con guide di alta montagna UIAGM.
Il prezzo esclude: trasferimento dal proprio domicilio al punto di ritrovo e ritorno, pasti di mezzogiorno, bevande ed extra, eventuale noleggio attrezzature, impianti di risalita, assicurazioni, e quant'altro non menzionato come incluso.

Passaporto e Visto
Carta d'identità valida.

Assicurazioni
Assicurazioni obbligatorie: assistenza medica e soccorso anche con elicottero. Raccomandate: assicurazione infortuni e RC per danni a terzi.

Tutele Sanitarie
N/A
Partenze programmate
11/04/2009
24/04/2009
salvo variazioni per condizioni meteo.
Date personalizzate per gruppi.

Punto di ritrovo
Visp in Vallese (Svizzera).
Dettagli entro 4 gg dalla partenza.

Come Raggiungere la Destinazione
In auto per il passo del Sempione e Briga, oppure per il passo del Gran San Bernardo e Martigny – Sion.
In treno per la linea Sempione-Briga-Martigny.

Cartografia
Carta generale: Valais 1:100ooo, CNS – Office Fédéral de Topographie.
Carte topografiche CNS 1:50ooo, fogli n° 282 – 283 – 293 – 284 (le edizioni “S” hanno indicazioni dei percorsi di scialpinismo).

Letture Raccomandate
D.Bertholet – Les Alpes Valaisannes à ski, Ed. Denoel
P.Tirone – Grandi raid in sci, Ed. Zanichelli
F.Gansser – Scialpinismo in Svizzera, Ed. CAI-CAS




673Cham-Zermatt web 2.jpg
Programma Day By Day

1° giorno
Trasferimento in bus da Visp a Chamonix-Argentière, passando per Martigny e il colle della Forclaz. Salita con telecabina ai Grands Montets 3297m. Discesa fuoripista al ghiacciaio di Argentière a q. 2600 m circa. Risalita al col Chardonnet 3323 m, quindi traversata alla Fenetre de Saleina 3261 m e alla Cabane du Trient 3170 m. Cena e pernottamento al rifugio.
Tempo totale: circa 4-6 ore dai Grand Montets al rifugio. Dislivelli: salita 825 m, discesa 750 m.

2° giorno
Discesa dal rifugio a Praz de Fort 1151 m passando per il Glacier d’Orny. Gli ultimi 200-400 m a piedi in caso di mancanza di neve. Trasferimento in bus a Orsières e quindi a Bourg St. Pierre 1632m. Salita alla Cabane de Valsorey 3030m. Cena e pernottamento in rifugio.
Tempo totale: circa 7-8 ore. Dislivelli: salita 1400 m, discesa 2020 m.

3° giorno
Dalla Cabane de Valsorey salita al Col du Sanadon 3504m e discesa per il ghiacciaio del Durand fino a Charmotane 2250 m circa. Risalita alla Cabane du Chanrion 2462m. Cena e pernottamento in rifugio.
Tempo totale: 5-6 ore. Dislivelli: salita 800 m, discesa 1360 m.

4° giorno
Salita per il ghiacciaio di Brenay al col de la Serpentine 3639m e quindi alla vetta della Pigne d’Arolla 3796m. Discesa alla Cabane des Vignettes 3158m. Cena e pernottamento in rifugio.
Tempo totale: 6-7 ore. Dislivelli: salita 1340 m, discesa 640 m.

5° giorno
Breve discesa dal rifugio al Col de Charmotane 3053m, risalita al col de l’Eveque 3392m, passaggio sul ghiacciaio di Haut Arolla a q. 2920 m, traversata al col du Mont Brulé 3213m e quindi, per il ghiacciaio di Tsan, al Col de Valpelline 3568m. Discesa per lo Stockji Gletcher e lo Zmutt Gletcher a Zmutt e quindi alla stazione funiviaria di Furi 1864m. Discesa in telecabina a Zermatt 1616m. Trasferimento in treno a Visp.
Tempo totale: 8-9 ore. Dislivelli: salita 1090 m, discesa 2390 m.

Totale dislivello: salita 5455 m; discesa 7160 m.

ALTERNATIVA PER GRUPPO DI ALTO LIVELLO TECNICO E BEN ALLENATO:

1° giorno
Come da programma standard fino al col Chardonnet 3323 m, quindi traversata al Col de Saleina Col 3261 m e discesa per il vallone dell'A Neuve fino a La Fouly 1600 m. Cena e pernottamento in hotel*.
Tempo totale: circa 5-7 ore dai Grand Montets a La Fouly. Dislivelli: salita 1380 m, discesa 1857 m.

2° giorno
Risalita dell'alta Val Ferret fino al Col des Planards 2737 m, discesa per la Combe des Planards fino al lago del Gran San Bernardo 1900 m e quindi a Bourg St. Pierre 1690 m. Salita alla Cabane de Valsorey 3030m. Cena e pernottamento in rifugio.
Tempo totale: circa 8-10 ore. Dislivelli: salita 2480 m, discesa 837 m.

3°-4°-5° giorno
Come da programma standard.

N.B.
I tempi di percorrenza e i dislivelli si intendono esclusi i trasferimenti con impianti, bus, e treno.
La guida si riserva di variare il programma a suo giudizio, in relazioni alle condizioni meteo e della montagna, per motivi di sicurezza.

673Cham-Zerm profilo altim web3.jpg