utente:
password:
Non sei ancora registrato?
Registrati qui
Hai perso nome utente o password?
Cliccca qui
> TUTTI I PROGRAMMI (QUADRO SINTETICO)
Attivita Destinazione Area
> SCHEDA PROPOSTA

Codice: SP08019

Il Sentiero della Pace in mountain bike

Il Sentiero della Pace si snoda per oltre 450 chilometri dalle Dolomiti al Passo dello Stelvio, ripercorrendo la linea del fronte della Prima Guerra Mondiale. È un vero e proprio "museo" all'aperto dove si trovano i resti di strade militari, trincee, forti, armi. Il paesaggio è tra i più belli: boschi di abete rosso, abete bianco, larice, pino, mugo, dove trovano il loro habitat caprioli, camosci, marmotte e pernici.
Qui proponiamo la prima parte del percorso, dalla valle del Primiero a Rovereto, in 3 tappe.


Impegno
Fisico3
Tecnico2
Avventura  2
Alloggio: hotel **/*** e rifugi
Trasporti: mtb; trasporto materiali con furgone
Durata: 4 gg
Prezzo:
consultare Avalco Travel
Periodo:
giugno - ottobre

Minimo Partecipanti:
7


dettagli
su questo
programma
Si tratta di un MTB SAFARI molto vario e a tratti tecnico, ma accessibile anche al biker medio poichè le nostre guide e istruttori sapranno adeguarsi alle esigenze del gruppo.
I partecipanti portano solo un leggero zainetto per la giornata; il resto dei materiali è trasportato con furgone tra le varie tappe.
E' un itinerario innovativo che desideriamo far conoscere; per tale motivo il prezzo offerto è promozionale.
Nel 2009 effettueremo anche, su richiesta, la seconda parte del percorso, dal Lago di Garda allo Stelvio.
OPZIONI:
-->Ride&Carry (senza servizio di trasporto materiali).
-->Scuola di orientamento e GPS e/o Scuola di meccanica della mtb durante il tour.
-->Women only, per sole donne.
-->Tour privato per gruppi.
Dettagli Prezzo
Il prezzo include: alloggio in hotel **/*** in camera doppia o rifugio con trattamento di mezza pensione, accompagnamento ed assistenza di guida- istruttore di mtb diplomato, trasporto dei materiali con furgone.
Il prezzo esclude: trasferimento dal punto di ritrovo a San Martino di C., pasti di mezzogiorno, bevande ed extra, eventuale noleggio di bici e attrezzature, eventuali impianti di risalita, assicurazioni, e quant'altro non menzionato come incluso.
Supplemento hotel per alta stagione.
Riduzione per Opzione "Ride&Carry" (senza servizio di trasporto materiali)- opzione disponibile solo per l'intero gruppo.

Passaporto e Visto
N/A

Assicurazioni
Obbligatoria l'assicurazione per soccorso e assistenza medica. Raccomandata l'assicurazione RC per danni a terzi.

Tutele Sanitarie
Obbligatori casco e guanti. Raccomandate le protezioni per gambe, braccia e dorso.
Partenze programmate
Mediamente 1 partenza al mese.
Contattare Avalco Travel per informazioni.

Punto di ritrovo
Rovereto, o altra località da definire prima della partenza.

Come Raggiungere la Destinazione
Dal punto di ritrovo a San Martino di Castrozza con minibus (a carico dei partecipanti).
Dettagli da definire prima della partenza.

Cartografia
zona San Martino di C. - Caoria: Tabacco 1:25ooo foglio 14 e/o 4Land 1:25ooo foglio 106
zona Valsugana: Kompass 1:50ooo foglio 75 e/o 4Land 1:25ooo foglio 113
zona Lavarone - Folgaria - Pasubio: Kompass 1:50ooo foglio 101 e/o 4Land 1:25ooo fogli 119 e 118.

Letture Raccomandate
D.Silvestrin, Tutte le Alpi in mtb - Ed. CDA Vivalda
R.P.Margoni, dall'Adamello alla Marmolada in mtb - Ed. CDA Vivalda




683Sentiero Pace MTB web 2.jpg
Programma Day By Day

1° Giorno
Ritrovo a Rovereto (o altra località da definirsi) per il trasferimento a San Martino di Castrozza con minibus. Incontro con la guida, briefing e controllo dei mezzi ed attrezzature. Cena e pernottamento in hotel.

2° Giorno
Da San Martino, salita con telecabina alla Tognola 214o, e discesa per un itinerario tecnico e bellissimo sino a Caoria (800 m). Risalita per comoda sterrata sino al Passo 5 Croci . Discesa in Valsugana fino a Telve 640 m.
Sviluppo tappa: 38 Km. Dislivello: 1400 m.

3° Giorno
Si percorre la Valsugana per sterrate e sentieri a mezza costa, passando per Panarotta (1800 m) da cui si scende con percorso ripido e divertente sino a Levico (500 m). Da qui si sale per la mitica Kaiserjagerweg all'altopiano di Lavarone 1050 m. Sviluppo tappa: 55 Km. Dislivello: 1800 m.

4° Giorno
Da Lavarone attraverso la zona dei Forti della 1a Guerra Mondiale, con diversi saliscendi, scalvachiamo il Monte Maggio (1863 m), in un paesaggio splendido con vista eccezionale sulla Vallagatina. Discesa al Passo della Borcola e risalita al rifugio Lancia 2100 m. Salita (facoltativa) alla vetta del Monte Pasubio 2235 m. Discesa spettacolare ed adrenalinica a Rovereto (212 m).
Sviluppo tappa: 48 Km. Dislivello: 1650 m.

Quota massima raggiunta: 2140 m (Alpe Tognola) o 2235 m (Monte Pasubio).
Percorrenza totale: ca. 145 km.
Dislivello totale: ca. 4850 m (salita) e 5280 m (discesa).

NOTE:
Eventuali varianti saranno possibili in relazione alle condizioni meteorologiche e/o alle esigenze del gruppo.
-->Durante le escursioni, la guida fornirà a chi lo gradisce suggerimenti per migliorare la tecnica, in particolare in discesa.
-->Durante il tour verranno scattate foto e video che saranno montate su DVD, poi inviato gratuitamente ai partecipanti.
-->Ad ogni partecipante sarà conferito un diploma attestante la realizzazione della traversata.


683campomolon forte.jpg