utente:
password:
Non sei ancora registrato?
Registrati qui
Hai perso nome utente o password?
Cliccca qui
> TUTTI I PROGRAMMI (QUADRO SINTETICO)
Attivita Destinazione Area
> SCHEDA PROPOSTA

Codice: EX08003

Scialpinismo in GROENLANDIA - costa est

La Groenlandia offre un terreno di esplorazione eccezionale per lo scialpinismo. A chi osa affrontare questa natura spettacolare e selvaggia viene riservato il gusto di un'avventura unica in un ambiente artico straordinario.
Sulla costa est proponiamo due aree di grande interesse, quella di Kulusuk - Tasiilaq alla latitudine di circa 66°N e quella di Ittoqqortoormitt a circa 71° N.
Le vette arrivano a quote di 800 - 2300 m e si realizzano a partire da un campo base (fisso o mobile) a livello del mare o più in quota su ghiacciaio, raggiungibile con vari mezzi: sci e pulka, slitte trainate dai cani o motoslitte, oppure elicottero o piccolo aereo privato.
La logistica dipende dalla destinazione scelta e, naturalmente, dal budget.

Impegno
Fisico2
Tecnico3
Avventura  3
Alloggio: hotel o guesthouse, tende
Trasporti: sul posto: elicottero e/o cani da slitta o motoslitte
Durata: 10 - 17 gg
Prezzo:
consultare Avalco Travel
Periodo:
marzo-maggio

Minimo Partecipanti:
6


dettagli
su questo
programma
a) zona di Kulusuk - Tasiilaq
Da Reykjavik si raggiunge Kusuluk, sulla costa est, con volo regionale di linea. Secondo l'itinerario, si prosegue eventualmente per Tasiilaq (volo di 10 min in elicottero), quindi con le slitte si arriva alle aree montuose intorno al Sermilik Fjord o al Amgmagssalik Fjord.
Dal campo base si fanno gite in giornata a cime di 800 - 1200 m di quota, con possibilità di realizzare percorsi ad anello da mare a mare.
*** Per le spedizioni al Gunnbjorn Fjeld 3730 m e Mount Forel 3360 m clicca QUI ***

b) zona di Ittoqqortoormitt
Da Reykjavik, oppure da Isafjordur (raggiungibile da Reykjavik con breve volo interno) si vola a Constable Point (Mittarfik Nerlerit Inaat) nella Jameson Land. Questo aeroporto serve il vicino paese inuit di Ittoqqortoormitt (quasi 500 abitanti) nella Liverpool Land.
Nell'area ci sono diverse zone di eccezionale interesse per lo scialpinismo esplorativo.

Questi programmi sono adatti a sciatori alpinisti esperti e ben motivati a sopportare le difficoltà del clima artico e dell'isolamento.
Per un approccio soft, consigliamo il programma Kulusuk- Tasiilaq e quello di Ittoqqoortoormitt - Liverpool Land.

**** PER I PROGRAMMI DI SCIALPINISMO SULLA COSTA OVEST CLICCA QUI ****

Contattateci per un programma su misura o per un progetto speciale.
Dettagli Prezzo
Servizi inclusi: tutti i pernottamenti a Reykjavik ed in Groenlandia, trasferimenti locali al campo base in Groenlandia e ritorno (con aereo e/o elicottero e/o sci e pulke, secondo programma), campi tendati attrezzati incl. attrezzature per cucinare, tende, cibo durante la spedizione, protezione anti orso, assistenza di guida polare esperta, telefono satellitare a disposizione.
Sono esclusi dal prezzo: voli dal/al continente a Reykjavik, pasti al di fuori dei giorni di spedizione, bibite e acqua minerale, eventuale fuel surcharge, eccedenza bagaglio, eventuali spese extra chieste dai vettori aerei interni per voli abortiti o stand-by, assicurazioni, sci e attrezzature personali, utilizzo del telefono satellitare, mance, e quant'altro non menzionato come incluso.
Opzioni su richiesta: voli da/a continente a/da Reykjavik, tenda singola, camera singola in hotel (se disponibile), assistenza di guida alpina, assistenza di tour leader italiano, solo logistica di base senza staff di supporto.

Passaporto e Visto
Passaporto in corso di validità. Visto non richiesto.

Assicurazioni
Obbligatoria l'assicurazione per soccorso e recupero in emergenza; può essere richiesta una polizza particolare con condizioni minime stabilite dalle autorità locali.

Tutele Sanitarie
Nessuna in particolare.
Partenze programmate
su richiesta.

Punto di ritrovo
Aeroporto di partenza in Italia o aeroporto di Reykiavik all'arrivo, salvo disposizioni diverse.

Come Raggiungere la Destinazione
Voli a Reykyavik (Islanda). Da Reykyavik alla destinazione secondo programma.
In alternativa: voli a Copenhagen, e da qui a Nuuk (Groenlandia), quindi alla destinazione secondo programma.

Cartografia
ITMB - Greenland, 1:1,150,000;
Sagamaps - vari fogli in scala 1:250,000
Greenland Tourism - 1:100,000 foglio n° 6 Tasiilaq;
Norsk Polar Institute - Carte 1:250,000 e 1:100,000.

Letture Raccomandate
-> Greenland & The Arctic - Lonely Planet.
-> PHOTO GALLERY della spedizione effettuata nel 2010 dal Club Avalco;
-> RELAZIONE TECNICA della stessa spedizione.




GROENLANDIA_COSTA_EST_scialpinismo_2.jpg
Programma Day By Day

a) zona di Kulusuk - Tasiilaq
1° giorno
Arrivo in aereo a Reykjavik. Pernottamento in guesthouse.
2° giorno
Volo regionale di linea per Kulusuk, sulla costa est della Groenlandia. Secondo l'itinerario, eventuale proseguimento in elicottero per il villaggio inuit di Tasiilaq.
Incontro con la guida, briefing sulla spedizione, consegna dell' abbigliamento specifico e istruzioni tecniche e di sicurezza. Controllo dei materiali. Visita libera al paese, eventuali acquisti. Cena libera e pernottamento presso guesthouse o hotel.
3° giorno
Caricamento dei materiali e partenza con le slitte trainate da cani (dogsled) e/o motoslitte per il campo base sul Sermilik Fjord nei pressi di Tiniteqilaq, oppure sull'Angmagssalik Fjord in direzione di Kuumiit, oppure da Kulusuk sull'isola Apusiajik. Percorso di circa 12-25 km. Allestimento del campo.
4° - 11° giorno:
Esplorazione dell'area, con gite in sci in giornata e rientro al campo per la sera. Possibilità di salire cime vergini. Secondo le necessità, sarà possibile spostare il campo base in funzione delle cime scelte.
12° giorno
Smontaggio del campo e rientro a Tasiilaq e/o Kulusuk con i cani da slitta o motoslitte. Cena libera e pernottamento in guesthouse o hotel.
13° giorno
Volo in aereo a Reykjavik. Pernottamento in guesthouse.
14° giorno
Volo di rientro da Reykjavik.

b) zona di Ittoqqortoormitt

LIVERPOOL LAND
E' l'area più accessibile da Constable Point e quindi la destinazione più classica, ormai ripetuta da diversi team negli ultimi anni.
1° giorno
Arrivo in aereo a Reykjavik. Pernottamento in guesthouse.
2° giorno
Volo regionale di linea per Constable Point. Incontro con la guida, briefing sulla spedizione, consegna dell' abbigliamento specifico e istruzioni tecniche e di sicurezza. Controllo dei materiali, caricamento delle slitte e partenza per la Liverpool Land con attraversamento dell' Hurry Fjord ghiacciato. Percorso di circa 15 km. Allestimento del campo sul ghiacciaio Hans o sul ghiacciaio Grete.
3°-8° giorno
Siamo nel cuore delle Roscoe Mountains. Spostando il campo 2 o 3 volte raggiungiamo vette intorno ai 1000- 1400 m di quota (tra cui il Korsbjerg, la massima elevazione della Liverpool Land). Potremo attraversare e scendere per i ghiacciai Bjerring Pedersens e Nielsens fino alla costa est, e raggiungere vette vergini.
Nell'ultimo giorno è previsto di scendere il ghiacciaio Jettedal per arrivare a Ittoqqortoormitt, unico insediamento inuit della zona, dove si pernotta in guesthouse.
9° giorno:
Volo in elicottero per Constable Point. Volo in aereo di linea per Reykjavik. Pernottamento in guesthouse.
10° giorno
Volo di rientro da Reykjavik.

ALTRI PROGRAMMI PROPOSTI, in zone raggiungibili in giornata da Constable Point con le motoslitte:

-> MILNE LAND o Llimananngip Nunaa / 17 gg
E' un isola sul lato ovest del grande fiordo Scoresby Sund. Riceve diverse visite in estate, ma in primavera sono ben poche le spedizioni che vi sono avventurate. Milne offre grandiosi itinerari su ghiacciai e vette fino a 2000 m. Data la posizione particolare, resta relativamente protetta dai venti.

-> RENLAND o Tuttut Nunaat/ 17 gg
E' una penisola situata al margine nord-ovest dello Scoresby Sund, quasi interamente inesplorata.
Da Constable Point si attraversa il fiordo di Scoresby ghiacciato, fino al Skillebugt Fjord. Da qui si entra nella wilderness di Renland, per stabilire il campo base sul ghiacciaio Edward Bailey o limitrofi. Una distesa quasi infinita di vette fino a 2300 m di quota lasciano spazio alla fantasia del visitatore.

ALTRI PROGRAMMI IN ZONE REMOTE raggiungibili da Constable Point in aereo privato (tipo Twin Otter) o elicottero:

-> Sul lato meridionale dello Scoresby Sund è possibile atterrare sul ghiacciaio Brede nella Volquart Boonqyst Land a quota 1400 m circa, e qui installare il campo base.
-> La penisola di Gaseland è raramente visitata se non in estate; al momento non abbiamo notizie di spedizioni scialpinistiche effettuate.
-> Le Stauning Alps, a nord di Renland oltre il fiordo Scoresby, si elevano fino a quote di 2800 m e rappresentano un obiettivo impegnativo anche per la durata necessaria (almeno 3 settimane) ed i permessi speciali richiesti.


NOTE
I programmi descritti devono ritenersi orientativi. Potrebbero variare in relazione alle condizioni meteo ed alle disposizioni delle autorità locali.
Il regime di accessibilità alle zone descritte è stabilito dalle autorità locali e potrebbero essere richiesti permessi speciali per: ingresso nelle aree, utilizzo di elicottero, utilizzo di telefoni satellitari e radio, utilizzo di armi da fuoco.