utente:
password:
Non sei ancora registrato?
Registrati qui
Hai perso nome utente o password?
Cliccca qui
> TUTTI I PROGRAMMI (QUADRO SINTETICO)
Attivita Destinazione Area
> SCHEDA PROPOSTA

Codice: EX08004

Scialpinismo di ricerca alle ISOLE LOFOTEN, Norvegia

Le isole Lofoten, pur trovandosi oltre il 68° parallelo, godono di un clima relativamente mite. Qui proponiamo un breve viaggio alla scoperta di itinerari di scialpinismo anche inediti, sulle splendide montagne dell'isola, che si salgono direttamente dal mare. Nell'ambiente magico dei fiordi l'esperienza di sciare tra canali e pareti di granito è qualcosa che l'appassionato di avventura vorrà provare almeno una volta.

Impegno
Fisico3
Tecnico3
Avventura  3
Alloggio: hotel e rorbur
Trasporti: sul posto: auto a noleggio
Durata: 11 gg
Prezzo:
budget: consultare Avalco Travel
Periodo:
febbraio - aprile

Minimo Partecipanti:
8


dettagli
su questo
programma
Alle Lofoten i dislivelli sono contenuti (al massimo 1000 m), tuttavia si possono trovare passaggi delicati e pendii anche ripidi.
Stabiliamo la nostra base operativa nell'isola Austvagoya. Per raggiungere i punti di partenza delle gite utilizziamo un auto a noleggio.
Tutte le gite si fanno in giornata, con rientro serale al rorbur, caratteristico alloggio norvegese ricavato dalle antiche palafitte dei pescatori. Alcuni percorsi, essendo in traversata, impegnano tutto il giorno. Altri sono decisamente più brevi e possono lasciare spazio ad una seconda gita di fine giornata.
Il programma descritto è solo indicativo; in pratica il gruppo potrà decidere i propri obiettivi in relazione al livello tecnico ed alle condizioni ambientali.
*** ALTRE DESTINAZIONI SCIALPINISTICHE IN NORVEGIA ***
> Isole SVALBARD;
> Lyngen Alps (zona di Tromso), con possibilità di tour in barca a vela + sci;
> SUNNMORE ALPS (fiordi di Alesund);
> fiordi tra BODO e NARVIK;
> Haute Route del JOTUNHEIM;
> i fiordi di Sogndal, Fjaerland, e Jostedalen, a nord di Bergen;
*** IN SVEZIA ***
> KABNEKAISE.
Dettagli Prezzo
Servizi inclusi: progettazione del viaggio e documentazione, alloggio a Svolvaer in rorbur, hotel ad Oslo, auto a noleggio (per 4).
Sono esclusi: pasti e bevande, carburante auto, mance, e quant'altro non menzionato come incluso.
Opzionale: voli, notte ad Oslo, noleggio di attrezzature, assistenza di tour leader e/o guida alpina, assicurazioni.

Passaporto e Visto
Carta d'identità valida per l'espatrio o passaporto in corso di validità. Visto non richiesto.

Assicurazioni
Consigliate l'assicurazione per assistenza sanitaria e spese di soccorso.

Tutele Sanitarie
Nessuna in particolare.
Partenze programmate
su richiesta.

Punto di ritrovo
Alternativamente: aeroporto di partenza dall'Italia, aeroporto di Oslo, oppure direttamente a destinazione. Dettagli da definire prima della partenza.

Come Raggiungere la Destinazione
In aereo a Oslo e quindi Bodo. Da qui volo per Svolvaer (Isole Lofoten). Solo in caso di voli a/da Svolvaer non disponibili: traghetto o nave da/a Bodo.

Cartografia
> Norway 1:600,000 - ed. Freytag&Berndt
> Turkartserien 1:100,000 foglio 2549, Lofoten - ed. Ugland IT
> Turkartserien 1:50,000 fogli 2673 e 2671 - ed. Ugland IT.

Letture Raccomandate
> Norway - ed. The Rough Guide
> Norvegia - ed. Lonely Planet (in italiano)
> F.Pasini, Norvegia: Lofoten Sky & Kayak - ed. Geoantropo (in italiano);
> Report del viaggio del Club Avalco del 2012 e photo gallery.




695Lofoten web 2.jpg
Programma Day By Day

N.B. Tutti gli itinerari si svolgono nell'isola Austvagoya, salvo dove diversamente menzionato.

1° giorno
Partenza dall'Italia per Oslo. Pernottamento in hotel*** in zona centrale, con prima colazione.
2° giorno
Al mattino volo per Bodo e continuazione per Svolvaer. All'aeroporto di Svolvaer ritiro dell'auto a noleggio e trasferimento alla rorbur.
3° giorno
Al mattino: acquisti in città, poi controllo e preparazione dei materiali. Partenza per la prima gita, il Kmittinden (717 m), situato a pochi km a nord di Svolvaer. Salita e discesa per il versante di nord-est. Alla sera rientro alla rorbur.
4° giorno:
Salita al Pilan (828 m) da Morfjorden per il versante nord e possibile concatenamento con la vetta dello Stauren (778 m). Quest'ultimo offre pendenze sostenute ed una bella cresta aerea.
5° giorno
Salita e discesa del Higravtindan (1146 m), la vetta più alta delle Lofoten, che si affaccia con splendidi pendii e canali sulla parte settentrionale dell' Austnesfjorden.
6° giorno
Traversata del Sautinden (794 m) nell'isola Flakstadoya, salendo dal lago Storvatner per il versante nord-est e scendendo sui pendii ovest verso il Skjelfjorden.
7° giorno
Tour esplorativo all'estremità nord-orientale dell'isola di Austvagoya. Dal Flakfjorden saliremo la vallata in direzione del Grunnsfjorddalen, per poi tentare la salita al Breidtinden (976 m) cercando il percorso per il suo fianco meridionale, quindi discesa lungo uno dei valloni del versante di nord est.
8° giorno
Da Kabelvag salita alle vette del Smatindan (662 m) e Stortinden (731 m), e discesa per i pendii nord all' Olderfjorden. Ritorno a Kabelvag risalendo il Vared (700 m) con discesa per il bellissimo e aperto versante est.
9° giorno
Da Liland nel fiordo Austnesfjorden: traversata ovest-sud del Geitgalen (1085 m), spettacolare ed abbastanza facile, oppure salita e discesa del più impegnativo versante sud-ovest del Trolltindan (996 m).
10° giorno
Salita e discesa del Navaren (697 m) nell'isola Moskenesoya, la più occidentale dell'arcipelago. A partire dal paesino di Reine si attacca questa vetta spettacolare, con percorso diretto che termina in uno stretto canale e poi in cresta.
11° giorno
Al mattino: restituzione dell'auto a noleggio ed imbarco per il volo di rientro a Bodo. Continuazione dei voli di ritorno.


N.B.: Il programma descritto deve ritenersi orientativo. Trattandosi di un viaggio Explorer, i partecipanti sono coinvolti nella gestione delle giornate e devono mostrare la flessibilità indispensabile per realizzare un'avventura mai provata prima.


695SVOLVAER PANORAMA.jpg