utente:
password:
Non sei ancora registrato?
Registrati qui
Hai perso nome utente o password?
Cliccca qui
> TUTTI I PROGRAMMI (QUADRO SINTETICO)
Attivita Destinazione Area
> SCHEDA PROPOSTA

Codice: OU09005

ORCA SAFARI FOTOGRAFICO-TYSFJORD E ISOLE LOFOTEN

Il viaggio proposto è dedicato alla osservazione ed alla fotografia delle orche che in inverno passano lungo le coste del nord della Norvegia, seguendo la migrazione delle aringhe, loro cibo preferito.
Al contrario delle crociere classiche, noi proponiamo un approccio più intimo ed avventuroso a questi straordinari animali, tramite l'utilizzo di gommoni.
Ci fermeremo qualche giorno nel golfo di Tysfjord, dove è maggiore la possibilità di incontrare le orche, per poi andare a visitare le vicine Isole Lofoten, un ambiente naturale ed umano veramente unico, dovela gente vive ancora di pesca come mille anni fa.
Durante il viaggio i professionisti del team PHOTOFARM saranno a disposizione per aiutare nelle fasi di ripresa, che in questo caso è piuttosto tecnica e complicata dalle severe condizioni ambientali.
**** NOTA ****
E' possibile anche la partecipazione di accompagnatori non fotografi.
Inoltre, su richiesta offriamo il programma di solo viaggio senza workshop.

Impegno
Fisico2
Tecnico3
Avventura  2
Alloggio: hotel, lodge e rorbur
Trasporti: minibus o auto a noleggio
Durata: 8 gg
Prezzo:
consultare Avalco Travel
Periodo:
dicembre - gennaio

Minimo Partecipanti:
7


dettagli
su questo
programma
Questo programma è molto di più di un workshop fotografico. Si tratta di una vera avventura marina per la quale occorre prepararsi seriamente con l'attrezzatura adeguata, l'abbigliamento, le misure di sicurezza.
Le guide locali sapranno condurci in barca e in gommone nelle zone più favorevoli per l'avvistamento delle orche, ed i più coraggiosi potranno persino immergersi e fare snorkeling tra le orche.
Anche se il sole non si alza mai sopra l'orizzonte, la debole luce sarà sufficiente a realizzare foto spettacolari grazie alla nitidezza dell'aria ed i colori magici dell'inverno artico. Inoltre ci sara più di una occasione per ammirare lo spettacolo dell'aurora boreale.
Durante le serate in albergo si potranno visionare le immagini realizzate nella giornata, i docenti correggeranno eventuali errori, e insegneranno le tecniche di post-produzione.
L'estensione alle Isole Lofoten ci permetterà di approfondire, oltre alle tecniche di fotografia d'azione viste a Tysfjord, anche il tema della fotografia di paesaggio nelle varie fasi della luce del giorno.
Dettagli Prezzo
SERVIZI INCLUSI: briefing con i partecipanti prima della partenza (per conoscenza del gruppo e definizione degli aspetti partici del viaggio); alloggi in hotel *** a Bodo con trattamento di pernottamento e prima colazione, lodge a Tysfjord con servizio di mezza pensione, rorbur alle isole Lofoten con solo pernottamento; pasti inclusi: prima colazione a Bodo, prima colazione e cena a Tysfjord, pranzo leggero sulla barca a Tysfjord (primo giorno di safari); auto o Minibus ad uso esclusivo del gruppo; uscite in barca e gommone per orca safari (3 giorni) con personale specializzato e attrezzature di sicurezza; assistenza di due fotografi professionisti PhotoFarm e workshop fotografico.
NON INCLUSI NEL PREZZO: pasti non menzionati, bevande ed extra, eventuali tasse doganali e aeroportuali, eventuale fuel surcharge, eccedenza bagaglio, ingressi a parchi, musei ed altri siti turistici, ferry boat a/da isole Lofoten, carburante auto o minivan, equipaggiamento personale, assicurazioni, mance, e quanto altro non menzionato come incluso.
OPZIONI A RICHIESTA: voli a/da Bodo; eventuali pernottamenti a Oslo all’inizio e/o alla fine del tour; viaggio per accompagnatore (non fotografo) senza workshop; snorkeling durante l’orca safari (attrezzatura fornita);camera singola (ove disponibile); assicurazioni; estensioni di più giorni alle Isole Lofoten; estensioni per visita a Oslo.

Passaporto e Visto
Passaporto o carta d'identità. Visto non richiesto.

Assicurazioni
Consigliata l’assicurazione per infortuni e soccorso.

Tutele Sanitarie
Nessuna in particolare.
Partenze programmate
Da definire.
E' consigliabile prenotarsi almeno 3-4 mesi prima.

Punto di ritrovo
Aeroporto di partenza in Itali o di arrivo a Bodo.

Come Raggiungere la Destinazione
Voli a Bodo via Oslo.

Cartografia
Freytag & Berndt, Norway 1:600,000 (generale) Cappelens, No. 4 Nordland og Soer-Troms 1:400,000 (zona di Bodo – Tromso);
Turkartserien 1:100,000 folgio 2567, Bodo – ed. Ugland IT (zona di Bodo – Narvik)
Norway Toppgraphic Series 1:50,000 , foglio n° 1331-III Kjopsvik – ed. Ugland IT (zona di Tysfjord)
Turkartserien 1:100,000 foglio 2549, Lofoten - ed. Ugland IT (isole Lofoten)
Turkartserien 1:50,000 fogli 2673 e 2671 - ed. Ugland IT (Isole Lofoten)

Letture Raccomandate
Norway - ed. The Rough Guide
Norvegia - ed. Lonely Planet (in italiano)
Wildlife of the North Atlantic – ed. Bradt Wildlife Guides


****** N.B. ******
Il programma è realizzato in collaborazione con PHOTOFARM.





702orca safari web 2.jpg
Programma Day By Day

.Giorno 1: arrivo a Bodo
Arrivo a Bodo con volo via Oslo. Ritiro del minibus o auto a disposizione. Trasferimento in città ed alloggio in hotel.

Giorno 2: da Bodo a Tysfjord
In 200 km ci gustiamo un po' della bella costa ricca di fiordi, dove molte sono le opportunità di fotografare. Notevole è il fenomeno del "malstroem", l'incontro tra le maree e l'acqua del fiordo che genera grosse onde, un fenomeno unico al mondo per le sue dimensioni. Lungo la costa potremo anche vedere l'aquila di mare.
Arrivo a Tysfjord e alloggio in lodge.

Giorni 3-4-5: Tysfjord
Il primo giorno andremo ad avvistare le orche con una comoda barca, per prendere famigliarità con l'ambiente. Il secondo giorno usciremo con i gommoni, per un incontro più ravvicinato con i grandi cetacei. Al terzo giorno, per chi vuole osare, ci sarà la possibilità di fare snorkeling, un'esperienza veramente unica, e di effettuare un'uscita notturna, nel fascino della notte artica, se le condizioni del mare lo permettono.
Per i mondani c'è anche l'alternativa serale di andare alla vicina Narvik, piccola ma vivace cittadina, un tempo importante porto minerario.

Giorno 6: da Tysfjord alle Isole Lofoten
In auto prendiamo il ferry che ci porta alle Isole Lofoten. Il paesaggio è spettacolare: le vette di granito, intorno ai 1000 m, scendono a picco sul mare tra un susseguirsi di fiordi, laghi, nevai, e ogni tanto qualche villaggio di pescatori con le tipiche casette multicolori.
Alloggio a Svolvaer presso una caratteristica rorbur (ex capanno utlizzato dai pescatori di merluzzo e convertito in lodge con tutti i confort).

Giorno 7: Isole Lofoten
Da Svolvaer ci spostiamo verso sud aprofittando di ogni occasione fotografica. Visitiamo Henningsvaer, villaggio qui conosciuto come la "Venezia delle Lofoten", fino ad arrivare ad A, all'estremità meridionale dell'isola Moskenesoya, un delizioso paesino di pescatori, forse l'angolo più pittoresco di tutte le Lofoten.

Giorno 8: Bodo
Al mattino prendiamo il primo ferry da Moskenes a Bodo, circa 4 ore di navigazione per attraversare questo tratto di mare noto per le maree e per la ricca fauna: balene, delfini, orche, e vicino alla costa foche, l'aquila di mare e molte specie di uccelli marini.
A Bodo ci rechiamo in aeroporto per il volo di rientro.

N.B. Il programma potrà subire variazioni in relazione alle condizioni ambientali e alle esigenze fotografiche del momento.

L'avvistamento delle orche non può realisticamente essere garantito al 100%. Questi animali seguono ritmi complessi e i loro spostamenti variano di anno in anno. Le guide locali sapranno però individuare i luoghi ed i momenti migliori per avere la massima probabilità di incontri.



702henningsvar.jpg