utente:
password:
Non sei ancora registrato?
Registrati qui
Hai perso nome utente o password?
Cliccca qui
> TUTTI I PROGRAMMI (QUADRO SINTETICO)
Attivita Destinazione Area
> SCHEDA PROPOSTA

Codice: SP10040

Satopanth 7075 m, alle sorgenti del Gange

Il Satopanth è una splendida montagna nell' Himalaya del Garhwal occidentale, e precisamente nell'alta valle del Gangotri, alle sorgenti del Gange. La valle è meta di pellegrinaggi indù e ricca di villaggi e templi.
Si raggiunge in due giorni di viaggio da Dehli, poi da Gangotri a quota 3300 m inizia il trek verso il campo base.
La zona è veramente spettacolare, per i grandi ghiacciai e le molte vette prestigiose quali lo Shivling, e si presta sia all'alpinismo classico che tecnico, ma offre anche trekking interessanti e alcune vette scialpinistiche quali il Kedar Dome.

Impegno
Fisico3
Tecnico3
Avventura  3
Alloggio: hotel, lodges, tende
Trasporti: minibus privato, jeep
Durata: 25 gg
Prezzo:
consultare Avalco Travel
Periodo:
marzo - giugno e settembre-ottobre

Minimo Partecipanti:
8


dettagli
su questo
programma
La via normale al Satopanth si sviluppa sul versante nord, si tratta di un itinerario di misto e neve-ghiaccio valutabile AD.
Forniamo normalmente la logistica completa fino al campo base e ritorno, per cordate tecnicamente autonome, ma su richiesta possiamo fornire l'assistenza di tour leader e/o guida alpina italiana.
Il Satopanth può essere affrontato anche da sud-est, dal ghiacciaio Bhagirath Kharak, lungo un itinerario di misto decisamente impegnativo.
**** ALTRI PROGRAMMI NEL GARHWAL ****
Spedizione alpinsitica o scialpinistica al Kedar Dome 6831 m.
Spedizione trekking o scialpinistica al Kalanag o Bandarpunch I 6387 m.
**** SU RICHIESTA ****
Altre ascensioni: Shivling 6543 m, gruppo dei Chaukhamba 7138 m, Mana Parbat 6794 m, Sri Kailas 6932 m, e altre vette nel Garhwal orientale quali il Kamet 7756 m ed il Nanda Devi 7817 m.
Trekking: giro del Lago Satopanth da Mana, traversata da Gangotri a Mana, traversata del Nila Pass dalla valle Baspa a Gangotri.
Dettagli Prezzo
SERVIZI INCLUSI: supporto per visto, permesso di salita, ufficiale di collegamento per tutto il periodo (obbligatorio), tassa locale dello stato di Uttaranchal; taxi da/a aeroporto a/ da hotel a Dehli, alloggio in hotel*** a Dehli con prima colazione, trasferimenti da/a Dehli a/da Gangotri e alloggio in hotel durante gli stessi, alloggio in lodge o tende a Gangotri, trasporto dei materiali con portatori da/a Gangotri a/da campo base, allestimento campi durante il trekking al/dal campo base, servizi al campo base (tende doppie e materassini, tenda mensa, tenda deposito, cucina), 3 pasti al giorno durante tutti i trasferimenti da/a Dehli al/dal campo base e durante la permanenza al campo base.
NON INCLUSI NEL PREZZO: voli, pranzi e cene a Dehli, cibo e servizi sulla montagna oltre il campo base, attrezzature alpinistiche, assicurazioni, mance, eventuali extra tasse aeroportuali o doganali o di servizio turistico, bevande ed extra, spese per bagaglio extra, e quant'altro non menzionato come incluso.
SERVIZI SU RICHIESTA: voli, assistenza di tour leader italiano, assistenza di guida alpina fino alla vetta e ritorno, portatori per campi alti, hotel in camera sngola, tenda singola al campo base, gas (cartucce), noleggio di telefono satellitare e radio R/T, noleggio di tende per i campi alti, assicurazioni.

Passaporto e Visto
Passaporto con validità min. 6 mesi. Visto da ottenere presso il consolato indiano nel paese di residenza.

Assicurazioni
Obbligatoria- assicurazione per assistenza sanitaria e spese di soccorso.

Tutele Sanitarie
Non ci sono vaccinazioni obbligatorie, tuttavia ci possono essere rischi in particolare per malaria e colera. Consigliamo di consultare il proprio medico prima della partenza.
Partenze programmate
Su richiesta. Occorre prenotarsi con molto anticipo, a causa delle formalità richieste per l'ottenimento dei permessi di salita.
Consultare Avalco Travel.

Punto di ritrovo
Da definire prima della partenza.

Come Raggiungere la Destinazione
Voli internazionali a Dehli.

Cartografia
> Indien Nordwest, 1:1,300,000 - Ed. Reise Know How;
> fogli n° 7 (Gangotri) e n° 8 (Pindari Glacier), 1:200,000 - Ed. West Col Production;
> Gangotri - Yamnotri, 1:250,000 - Ed. Survey of India;
> Garhwal Himalaya Est / West (2 carte), 1:150,000 - Ed. Schweizerischer Stiftung fur Alpine Forschung.

Letture Raccomandate
> India - Ed. The Rough Guides;
> Uttaranchal - Kumaon & Garhwal - Ed. Harper Collins India;
> Trekking in the Indian Himalaya - Ed. Lonely Planet;
> Garhwal & Kumaon, a trekker's and visitor's guide - Ed. Cicerone Press.





721Satopanth web 2.jpg
Programma Day By Day

1° giorno
Arrivo a Dehli. Accoglienza in aeroporto e trasferimento in hotel.
2° giorno
Al mattino visita (obbligatoria) agli uffici dell' IMF per registrazione e permessi. Nel pomeriggio: preparazione dei materiali. Pernottamento in hotel.
3° giorno
Trasferimento in minivan privato a Uttarkashi, sul percorso di avvicinamento alle montagne. Registrazione presso le autorità della provincia. Pernottamento in hotel.
4° giorno
Continuazione del viaggio, si percorre la valle del Gange, meta di molti pellegrini indù, fino al villaggio di Gangotri a quota 3400 m. L'ultimo tratto è da percorrere in jeep, secondo le condizioni della strada. Pernottamento in lodge.
5°-6° giorno
Lungo trek fino al campo base, con tappa intermedia a Bhujbas 3800 m (pernottamento in tenda). Il campo base del Satopanth si trova in zona morenica sul ghiacciaio Chaturangi, in un'area denominata Vasuki a quota 4800 m circa.
7° - 18° giorno
12 gg netti per l'ascensione alla vetta del Satopanth e ritorno al campo base. La progressione avviene normalmente stabilendo 3 campi:
C1 a 5300 m sul ghiacciaio Suralay, di fronte all'imponente versante nord della montagna. A causa del notevole sviluppo dal CB al C1, quest'ultimo può essere strategicamente utilizzato come campo base avanzato;
C2 a quota 5800 m, nel tratto iniziale della parete;
C3 sull'ampia sella sotto la cresta est, a quota 6200 m circa (la posizione è molto ventosa e conviene utilizzare questo campo solo la notte prima della salita alla vetta).
19° giorno
Riposo al campo base, sistemazione dei materiali per il ritorno.
20°-21° giorno
Trek di rientro a Gangotri. Pernottamento in lodge.
22° giorno
Trasferimento in minivan a Uttarkashi o Rishikesh o Haridwar; pernottamento in hotel.
23° giorno
Rientro a Dehli. Pernottamento in hotel.
24° giorno
Giornata libera a Dehli. Pernottamento in hotel.
25° giorno
Trasferimento in aeroporto. Volo di ritorno.


721Shivling e gruppo Meru web 2.jpg