utente:
password:
Non sei ancora registrato?
Registrati qui
Hai perso nome utente o password?
Cliccca qui
> TUTTI I PROGRAMMI (QUADRO SINTETICO)
Attivita Destinazione Area
> SCHEDA PROPOSTA

Codice: SP10042

Spedizione al Mount Logan 5959 m, il top del Canada

Le St. Elias Mountains sono una possente catena montuosa che si estende per 400 km a sud-est dei Wrangell, tra Alaska e Yukon. La vicinanza alla costa del Pacifico porta neve abbondante e concorre alla formazione di ghiacciai immensi.
Qui proponiamo la salita al Mount Logan 5959 m, massima elevazione di questa catena e dell'intero Canada. L'tinerario per il versante nord si presta ad una bella ed impegnativa avventura con gli sci in primavera, oppure a piedi in estate.

Impegno
Fisico3
Tecnico2
Avventura  3
Alloggio: lodge, cabin, tende
Trasporti: minivan, aereo o elicottero
Durata: 19 gg
Prezzo:
consultare Avalco Travel
Periodo:
aprile - agosto

Minimo Partecipanti:
6


dettagli
su questo
programma
Questa spedizione è simile a quella del Denali tecnicamente; tuttavia il Mount Logan è molto meno frequentato.
Si rivolge a sciatori ed alpinisti esperti e ben allenati.
L'avvicinamento alla montagna si effettua con piccoli aerei di compagnie locali, che atterrano direttamente sul ghiacciaio. Per raggiungere il campo base con questi voli ("bush flights") ci sono almeno 4 possibilità:
A) Da Haines Junction - Lake Kluane, è l'approccio descritto in questo programma:
B) Da Yakutat, sulla costa pacifica dell' Alaska;
C) Da Chitina, circa 150 km ad est di Anchorage :
D) Da Skagway, all'estremità settentrionale del Lynn Canal al confine tra Alaska e Yukon.
Possiamo organizzare questa spedizione per gruppi pre-costituiti, fornendo solo la logistica al/dal campo base; oppure dare l'assistenza completa anche con guida alpina.
In alternativa al programma sciistico, la cresta est (dal ghiacciaio Hobbard) costituisce una bella linea alpinistica non difficile; le altre vie sul complesso versante meridionale sono impegnative e richiedono una preparazione adeguata.

NOTA: a fine estate l'atterraggio sul ghiacciaio Sella potrebbe non essere possibile, per cui l'avvicinamento va fatto a piedi e pure il ritorno (contare 8-10 gg extra).
Dettagli Prezzo
Il prezzo include: hostel a Whitehorse, lodge o cabin a Haines Junction; formalità per ottenimento permessi di salita; trasferimenti in minivan da Whitehorse a Haines Junction e ritorno, trasporto in aereo di persone e materiali al campo base e ritorno.
Opzioni a richiesta: voli dall'Italia a Whitehorse e ritorno; camera singola in Hotel; noleggio di: telefono satellitare, tende, pulka, sega da neve, e altre attrezzature; assistenza di guida alpina e/o tour leader italiano; fornitura di materiali comuni per i campi (con tende doppie) ed attrezzature comuni per la progressione; radio R/T; gps.
Sono esclusi: costo del permesso di salita e ingresso al parco; pasti non menzionati; cibo per la spedizione e combustibile (da acquistare sul posto); bevande ed extra; eventuali tasse aeroportuali, doganali e di soggiorno; eventuale fuel surcharge; eccedenza bagaglio; assicurazioni; mance; e quanto altro non menzionato come incluso.

Passaporto e Visto
Passaporto valido per almeno 3 mesi; il visto si ottiene in loco. In caso di volo con scalo negli USA, è necessario il passaporto elettronico.

Assicurazioni
Obbligatorie- assicurazione per : RC per danni a terzi, assistenza medica, soccorso alpino, assistenza legale.
Opzionali: infortuni, annullamento viaggio o variazioni, rinuncia, danni o perdita del bagaglio

Tutele Sanitarie
Nessuna in particolare.
Partenze programmate
Normalmente : metà aprile per la spedizione scialpinistica; giugno o luglio per la spedizione alpinistica.
Programmi e partenze personalizzate per gruppi pre-costituiti.
Consultare Avalco Travel. N.B.: occorre prenotarsi con almeno 4 mesi di anticipo, a causa dei tempi per l'ottenimento dei permessi di salita.

Punto di ritrovo
Da stabilire.

Come Raggiungere la Destinazione
A) Voli internazionali a Calgary o Vancouver, quindi volo interno a Whitehorse.
B) Voli internazionali a Seattle, quindi volo interno a Yakutat.
C) Voli internazionali ad Anchorage, quindi trasferimento in minibus a Chitina (circa 3-4 ore).
D) Voli internazionali a Seattle, quindi volo interno a Skagway.

Cartografia
>Canada: Yukon & Nortwest Territories, 1: 2,ooo,ooo - ed. MapArt;
>Canada the west, 1:1,500,000 - ed. Hildebrand;
>carte regionali ed. Etopo 1:250,000, fogli 115 B,C;
>National Topographic 1:50,000, fogli 115c09 McArthur Peak e 115c10 King's Peak, distribuite anche da Etopo.

Letture Raccomandate
> Canada - ed. Lonely Planet (anche in italiano);
> Yukon - ed. Bradt;


ATTENZIONE Questo programma è adatto solo ad alpinisti esperti e con esperienza in condizioni climatiche estreme. Avalco Travel si riserva di valutare il livello tecnico e la motivazione dei richiedenti, prima di confermare la prenotazione.




726Logan web 2.jpg
Programma Day By Day

PROGRAMMA DI VIAGGIO SECONDO L'APPROCCIO A):

giorno 1
Arrivo a Whitehorse. Acquisto di cibo e materiali per la spedizione. Alloggio in hostel.

giorno 2
Controllo dei materiali. Trasferimento in minivan a Haines Junction (circa 3 ore). Alloggio in lodge o cabin.

giorno 3
Volo privato da Haines Junction o Silver City (Lake Kluane) al ghiaccaio Quintino Sella, a quota 2900 m circa.
Installazione del campo base (CB).

giorni 4 - 17
Progressione sulla montagna, con installazione di 5 campi intermedi:
> C1 3250 m alla King's Trench (circa 6 km su ghiacciaio con alternanza di zone piatte e brevi salite, molti crepacci);
> C2 4100 m al King Col (superamento di una rampa a oltre 40°, seracchi e crepacci);
> C3 4800 m al cosiddetto "football field" (ampia spianata nel ghiacciaio), ;
> C4 5200 m sotto il Prospector's Pass (circa 4 km), da questo campo si prosegue solo con il tempo favorevole;
> C5 5100 m sul versante nord del Russel Peak (dal Prospector's Pass si scende su ghiacciaio Seward e poi si riprende progressivamente quota).
Dal C5 alla vetta passando sotto il West Peak e quindi per il versante nord-ovest del Mount Logan.
Discesa per lo stesso itinerario.
Sono inclusi alcuni giorni di riserva per maltempo, sia per la vetta, che per il volo di ritorno dal CB.

giorno 18
Volo di ritorno dal CB a Haines Junction o Siver City. Alloggio a Haines Junction in lodge o cabin.

giorno 19
Trasferimento in minibus privato a Whitehorse. Imbarco per il volo di rientro.


NOTA: il programma potrebbe subire variazioni in funzione delle condizioni ambientali e della disponibilità dei voli a/da il campo base.

POSSIBILI ESTENSIONI:
> Visite e trekking al Lake Kluane National Park;
> Visita di Skagway, Haines e Lynn Canal (auto + barca);
> Trekking da Skagway: Chilkoot Trail.

ALTRI POSSIBILI OBIETTIVI ALPINISTICI NELL'AREA:
Spedizioni alle vette del Mount St. Elias, Mount Augusta, Mount Alverstone.

Contattare Avalco Travel per informazioni e consulenze.


726LOGAN south face.jpg