utente:
password:
Non sei ancora registrato?
Registrati qui
Hai perso nome utente o password?
Cliccca qui
> TUTTI I PROGRAMMI (QUADRO SINTETICO)
Attivita Destinazione Area
> SCHEDA PROPOSTA

Codice: SP14067

Scialpinismo sui vulcani dell' isola del nord, Nuova Zelanda

L'isola del Nord della Nuova Zelanda (Te Ika A Maui, in lingua maori) ha una natura particolare. Tutto il territorio è attivamente vulcanico, le pianure sono verde intenso oppure rocciose, e nelle valli si estendono foreste di tipo sub-tropicale.
Nella primavera australe, proponiamo la visita alle due aree montagnose di maggiore interesse, quella del Tongariro, posta poco a sud della zona geotermale di Rotorua, e quella del Taranaki o Egmont, magnifico e isolato vulcano (non più attivo) circondato su tre lati dall'oceano.
Un viaggio decisamente esotico, eventualmente abbinabile alla visita dell' Isola del Sud.

Impegno
Fisico2
Tecnico3
Avventura  2
Alloggio: hotel, lodge, rifugio
Trasporti: auto a noleggio
Durata: 11 gg
Prezzo:
consultare Avalco Travel
Periodo:
settembre-ottobre

Minimo Partecipanti:
4


dettagli
su questo
programma
Il mezzo ideale per questo programma è l'auto a noleggio, che consente di raggiungere facilmente le località di montagna, e di effettuare soste ai molti siti di interesse dell'isola.
Proponiamo l'ascensione alle vette dei tre vulcani: Ngaruohe 2287 m e Ruapehu 2797 m (la massima elevazione dell'isola) nel Tongariro National Park eTaranaki 2518 m nel Taranaki - Egmont National Park.
Le gite si effettuano in giornata, oppure in due giorni con pernottamento in rifugio.
Le salite richiedono spesso l'uso dei ramponi, e le discese si svolgono su pendii ripidi, per la soddisfazione degli sciatori più esigenti.
*** OPZIONALE ***
In settembre, in condizioni di buon innevamento: possibili estensioni alle aree montagnose di Ruahine, Tararua, Kaimanawa.
*** ESTENSIONE RACCOMANDATA ***
> Scialpinismo nell' Isola del Sud.
Dettagli Prezzo
INCLUSI NEL PREZZO: alloggi nelle città, auto a noleggio, trasferimento in van 4x4 a Tukino village.
NON INCLUSI: pasti, pernottamenti nei rifugi, eventuali visite a siti turistici a pagamento, e quant’altro non indicato come incluso.
SU RICHIESTA: assistenza di tour leader e/o guida alpina, noleggio di attrezzature, estensione a siti turistici, estensione all'isola del Sud, assicurazioni.

Passaporto e Visto
Passaporto valido per almeno 3 mesi; visto non richiesto.

Assicurazioni
Assicurazioni obbligatorie: per danni personali e RC terzi e assistenza medica.

Tutele Sanitarie
Nessuna in particolare.
Partenze programmate
Contattare Avalco Travel.

Punto di ritrovo
Da definire prima della partenza.

Come Raggiungere la Destinazione
Voli internazionali a Auckland o Wellington.

Cartografia
> New Zealand 1:1,000,000 - ed. ITMB;
> North Island atlas 1: 250,000 - ed. Kiwimaps;
> carte topografiche NZ Topo50 1:50,000, fogli: BJ34 Mount Ruapehu, BJ29 Mount Taranaki, scaricabili on line;
> Tongariro circuit 1:40,000 - ed. Craig Potton;
> topografia mobile su web.

Letture Raccomandate
> link a REPORT E PHOTO GALLERY del viaggio del Club Avalco nel ottobre 2014;
> Nuova Zelanda, ed. Lonely Planet (in italiano);
> New Zealand backcountry skiing - ed. NZAC.




scialpinismo Nuova Zelanda Nord 2.jpg
Programma Day By Day

GIORNO 1
Arrivo a Auckland; ritiro in aeroporto dell'auto a noleggio. Pernottamento in città in lodge.
GIORNO 2
Trasferimento in auto per il Tongariro National Park, passando per la zona vulcanica attiva di Rotorua e Lake Taupo. Durante il percorso, visita alla eccezionale zona dei geyser e vasche laviche di Wai-o-Tapu e alla cascate di Huka Falls.
Pernottamento in lodge a National Park Village.
GIORNO 3
In pochi km si raggiunge la Mangatepopo valley 1100 m. Salita a piedi al South Crater, digressione facoltativa in sci al vulcano Tongariro 1967 m, poi salita in sci o ramponi alla vetta del Ngaurohe 2287 m. Discesa brillante per lo stesso versante oppure per i pendii ovest. Rientro a National Park.
GIORNO 4
Con minivan locale 4x4 arriviamo a Tukino Village 1700 m. Salita alla Whangaehu Hut 2080 m. Pernottamento in rifugio.
GIORNO 5
Ascernsione del Mount Ruapehu 2797 m: dal rifugio, salita alla vetta per il versante Ringatoto e ghiacciaio Wahianoa; discesa per lo stesso itinerario. Rientro a National Park.
GIORNO 6
Giornata di riserva per maltempo. Se non utilizzata: salita e discesa del Paretetaitonga 2570 m da Whakapapa village (nord), oppure da Turoa (sud-ovest) per il ghiacciaio Mangatururu. Rientro a National Park.
GIORNO 7
Trasferimento a Dawson Falls nel Egmont National Park, per la Forgotten World Highway, sinuosa strada che attraversa le foreste selvagge del Wanganui river.
Da Dawson Falls 900 m, si sale a piedi alla Syme Hut 1950 m. Pernottamento in rifugio.
GIORNO 8
Salita e discesa del Taranaki 2518 m per il versante sud. Rtorno a Dawson Falls e breve trasferimento a New Plymouth, sul mare. Pernottamento in lodge in città.
GIORNO 9
Giornata di riserva per maltempo. Se non utilizzata: salita e discesa ripida del Taranaki per il versante nord oppure est. Pernottamento in lodge a New Plymouth.
GIORNO 10
Trasferimento a Auckland e visita libera della città. Pernottamento in lodge.
GIORNO 11
Trasferimento all'aeroporto e restituzione dell'auto. Imbarco per volo di ritorno.

Consultare Avalco Travel per un programma personalizzato.

scialpinismo Nuova Zelanda 3.JPG