utente:
password:
Non sei ancora registrato?
Registrati qui
Hai perso nome utente o password?
Cliccca qui
> TUTTI I PROGRAMMI (QUADRO SINTETICO)
Attivita Destinazione Area
> SCHEDA PROPOSTA

Codice: SP16073

Scialpinismo o trekking in Macedonia

Il territorio macedone è quasi tutto montuoso e ha molto da offrire allo sciatore alpinista amante dell’avventura.
Lo scialpinismo nell’area è ancora agli albori, per cui è molto probabile trovarsi soli per giorni interi, sempre con la possibilità di sciare su neve vergine.
I villaggi di montagna, tranne alcuni resort sciistici di recente sviluppo come Popova Shapka, ci portano indietro nel tempo e nelle pianure si possono visitare i siti archeologici dell’antica patria di Alessandro Magno.


Impegno
Fisico2
Tecnico2
Avventura  2
Alloggio: hotel, guesthouse, rifugi
Trasporti: auto o minivan
Durata: 8 gg o più
Prezzo:
consultare Avalco Travel
Periodo:
febbraio - aprile

Minimo Partecipanti:
4


dettagli
su questo
programma
In Macedonia ci sono almeno 4 aree di intesse per lo scialpinismo e il trekking:
- la lunga catena del Shar Planina, a nord, al confine con il Kosovo e in parte con l’Albania;
- le Baba Mountains nel parco nazionale Pelister, nella regione dei laghi Ohrida e Prespa, a ovest del paese;
- il massiccio di Jakupica, nel centro del paese, poco a sud di Skopje;
- le Alpi meridionali, dai monti Voras a Kozuf, al confine con la Grecia.
Qui proponiamo un tour di 6 giorni netti nei gruppi Shara Planina e Baba, con alloggi in hotel o guesthouse e brevi trasferimenti stradali con minivan a noleggio. Tutte le gite si effettuano in giornata, ma sono anche possibili traversate di 2 giorni con pernottamento in rifugio.
Gli itinerari sono generalmente di media difficoltà, a quote di 1300 – 2700 m, con l’opzione di invetarsi linee nuove per gli amanti del ripido.
Dettagli Prezzo
Il prezzo include: tutti i pernottamenti in hotel o guesthouse (camera doppia) con cena e prima colazione inclusa, trasferimenti da/a aeroporto a hotel a Skopje, .trasporti interni con auto privata o minivan, assistenza di guida locale anche con la funzione di autista; permesso speciale per accesso alle zone di confine con il Kosovo.
Opzioni a richiesta: voli, camera singola in hotel (se disponibile), assicurazioni, assistenza di tour leader italiano o guida alpina; sola logistica (senza guida locale) per gruppi autonomi o guide con clienti; estensioni e varianti all’itinerario o altre vette; estensioni turistiche.
Il prezzo esclude: pasti non menzionati, bevande ed extra, eventuali mance; ticket di ingresso a siti turistici, e quanto altro non menzionato come incluso

Passaporto e Visto
Passaporto con validità di almeno 3 mesi. Visto sul posto.

Assicurazioni
Obbligatorie- assicurazione per assistenza medica e soccorso.

Tutele Sanitarie
Nessuna in particolare
Partenze programmate
Contattare Avalco Travel per informazioni sulle partenze. Date personalizzate su richiesta per gruppi.

Punto di ritrovo
Da definire prima della partenza.

Come Raggiungere la Destinazione
Voli internazionali a Skopje.

Cartografia
> Macedonia 1:200,000 – ed. Freytag & Berndt;
> Mavrovo National Park 1:50,000 – ed Trimaks;
> Pelister National Park 1:50,000 - ed. Trimaks;
> carte russe 1:100,000 delle zone di interesse, download dal sito www.loadmap.net.

Letture Raccomandate
> Macedonia, ed. Bradt.




MACEDONIA scialpinismo 2.jpg
Programma Day By Day

giorno 1
Arrivo a Skopje.. Trasferimento all’hotel. Possibilità di visita tutistica libera alla città. Cena tradizionale macedone.
giorno 2
Trasferimento al villaggio di Rogachevo 850 m da cui si sale il Ljuboten 2498 m, al confine con il Kosovo, una delle montagne più belle della catena del Shara Planina. Nel pomeriggio trafserimento a Popova Shapka ski resort 1700 m.
giorno 3
Lunga e panoramica gita al Titov 2748 m, vetta simbolo delle Alpo macedoni.
giorno 4
Breve trasferimento al villaggio di Vejtse 1250 m, da cui si sale il Kobilica 2530 m. Nel pomeriggio, trasferimento al gradevole paese di Mavrovo 1220 m, vicino al lago omonimo.
giorno 5
Lunga e varia salita al Golem Korab 2756 m, massima vetta della Macedonia, al confine con l’ Albania. Nel pomeriggio,trasferimento verso sud, fino al villaggio di Nitsepole 915 m, nel cuore del parco nazionale Pelister. Sul percorso, sosta a Bitola per visita al sito archeologico di Heraclea Lyncestis.
giorno 6
Salita al Pelister 2602 m, massima vetta delle montagne Baba, con vista notevole sull lago Prespa e tutta la regione.
giorno 7
Salita e discesa del Ilinden 2542 m o del Siroko Stapalo 2415 m o altra vetta del gruppo Baba.
giorno 8
Trasferimento a Skopje (circa 200 km).
giorno 9
Trasferimento all’aeroporto per volo di ritorno

ESTENSIONI OPZIONALI
> traversata di 2 gg nelle Baba mountains, con pernottamento in rifugio;
> 2 gg nel massiccio di Jakupica, con salita e discesa della Solunksa Glava 2540 m, possibilità di traversata con notte in rifugio;
> estensione di 1 o più giorni per salita e discesa di altre vette nella catena del Shara Planina (Bistra 2650 m, Crn Vrv 2584 m, Kazani 2562 m, Leshnica valley, ecc.)
> 2 gg di freeride a Kozuf ski resort, nelle Alpi meridionali al confine con la Grecia.

NOTA. L'accesso ad alcune aree sul confine richiede un permesso speciale del Ministero dell’Interno macedone.

Consultare Avalco Travel per un programma personalizzato