utente:
password:
Non sei ancora registrato?
Registrati qui
Hai perso nome utente o password?
Cliccca qui
> TUTTI I PROGRAMMI (QUADRO SINTETICO)
Attivita Destinazione Area
> SCHEDA PROPOSTA

Codice: SP17074

Monti Altai, sciare nella powder della Siberia

La regione del Kemerovo si trova nella Siberia meridionale, a qualche centinaio di km dai confini con Kazakhstan, Cina, e Mongolia. I fianchi dei Monti Altai si prestano magnificamente allo scialpinismo e al freeride sulla neve polverosa e incontaminata del freddo inverno siberiano.
Qui proponiamo una settimana, o più, con base a Luzhba, villaggio remoto e senza impianti di risalita, che offre belle linee dalla foresta ai pendii aperti, nella wilderness totale. Un’esperienza davvero particolare, da fare almeno una volta, alla portata dello sciatore medio amante della neve fresca e degli spazi vergini.


Impegno
Fisico2
Tecnico2
Avventura  2
Alloggio: hotel o lodge o guesthouse; rifugi; opz. bivacchi in tenda
Trasporti: treno, minivan, motoslitta
Durata: 10 gg o più
Prezzo:
consultare Avalco Travel
Periodo:
novembre-febbraio

Minimo Partecipanti:
4


dettagli
su questo
programma
Le quote a Luzhba non sono elevate; i dislivelli sono di 400 -800 m nella media, ma con possibilità di più gite in giornata o traversate.Gli itinerari sono molti, c’è solo il limite della fantasia (o a volte dell’accesso stradale).
Il pernottamento è in lodge o bungalows, con sauna a disposizione. Il programma può essere svolto in autonomia, oppure con l’assistenza di guide locali.
Il periodo ideale per questo viaggio va da novembre a metà febbraio, proprio per trovare la migliore powder. L’area ha un clima particolare, con le prime abbondanti nevicate spesso già in ottobre. Le temperature medie invernali sono di -10°C con punte minime di-25°C.
Dettagli Prezzo
SERVIZI INCLUSI: supporto per visto; permessi speciali per zona di confine; tutti i trasferimenti in treno e minibus, secondo programma, da/a Novokuznetsk; hotel (pernottamento in camera doppia) il primo giorno a Mezhdurechensk e l’ultimo giorno a Novokuznetsk; alloggio a Luzhba in rifugio (6 giorni in camere multiple con pensione completa),"banya" (sauna siberiana).
NON INCLUSI NEL PREZZO: spese per visto; voli a/da Novokuznetsk; bevande ed extra, e quant'altro non menzionato come incluso.
OPZIONI SU RICHIESTA: visto per la Russia; assicurazioni; voli a Novokuznetsk e ritorno; assistenza di guida-sciatore locale; assistenza di tour leader o guida alpina italiana;noleggio di sci e snowboard; estensione di più giorni e varianti al programma.

Passaporto e Visto
Passaporto con validità min. 6 mesi. Visto da richiedere al consolato in Italia. N.B.: La regione dell'Altai richiede un permesso speciale (border zone) che è incluso nei nostri servizi.

Assicurazioni
Obbligatorie- assicurazione per : spese di soccorso e assistenza medica.

Tutele Sanitarie
Nessuna in particolare.
Partenze programmate
Contattare Avalco TRavel per informazioni

Punto di ritrovo
Da definire prima della partenza.

Come Raggiungere la Destinazione
Voli a Novokuznetsk, via Mosca.

Cartografia
> Urals to Baikal, carta stradale 1:2,ooo,ooo - ed. Reise Know-How;
> Altai Republic, atlante stradale 1:200,000 - ed. Roskartografia;
> Altai mountains, 1:200,000 - ed. EWP;
> carte militari russe 1:50,000 - vari fogli.

Letture Raccomandate
> Russia - ed. Lonely Planet (anche in italiano).

Altri programmi negli Altai:
> Belukha, la vetta più alta degli Altai;
> in Mongolia: scialpinismo o trekking nei TAVAN BOGD




Altai_Siberia_Luzhba_scialpinismo_freeride_2.jpg
Programma Day By Day

1° giorno
Arrivo a Novokuznetsk con volo interno da Mosca. Trasferimento con minivan privato a Mezhdurechensk (circa 2 ore), piccola città con annessa stazione sciistica (Yugus) con discrete piste. Pernottamento in hotel.
2° giorno
Trasferimento alla stazione ferroviaria, poi treno per Luzhba (120 km).
Il lodge si raggiunge direttamente sci ai piedi, mentre i bagagli vengono caricati sulle motoslitte. Se si arriva non troppo tardi, si potrà fare una pellata prima di sera.
3°-8° giorno
Gite in giornata dall’alloggio. Pernottiamo in un lodge unico oppure in più rifugi, con condivisione della sala comune e cucina, e ovviamente della sauna. Tutti i locali sono riscaldati.
Si possono effettuare due gite nella giornata, con ritorno a mezzogiorno al lodge, oppure una gità più lunga con ritorno serale al lodge.
9° giorno
Al mattino: relax oppure ultima breve gita in sci. Nel pomeriggio: trasferimento alla stazione e treno per Mezhdurechensk, poi continuazione in minbus a Novokuznetsk. Pernottamento in hotel.
10° giorno
Trasferimento all’aeroporto e volo interno per Mosca.


*** POSSIBILI ESTENSIONI O VARIANTI AL PROGRAMMA ***
-> freeride a Sheregesh (45 km di piste e molte linee fuoripista, 4 m di snow pack in media)
-> scialpinismo o cat-skiing a Priskovya;
-> scialpinismo nella regione del lago Bajkal.




skitouring_siberia_baikal-lake_04.jpg