Scialpinismo a Honshu e Fuji-san

  1. Home
  2. Freeride
  3. Scialpinismo a Honshu e Fuji-san
Periodo del viaggio: gennaio- maggio
Durata: 9 gg o più
Partenza prevista: consultare Avalco Travel
Codice viaggio: EX14038
Paese: GIAPPONE

Vicino a Nagano, circa 300 km a nord-ovest di Tokyo si estendono le Japanese Alps, montagne di carattere alpino ideali per un freeride di qualità (con dislivelli e pendenze mediamente superiori a quelli di Hokkaido) da gennaio a marzo, e per splendide gite di scialpinismo in marzo e aprile quando, sui versanti nord delle vallate, è ancora possible trovare neve polverosa.
Normalmente organizziamo il programma con un mix tra freeride e scialpinismo; tuttavia, in base alle richieste, si possono formare gruppi dedicati esclusivamente a una delle due attività.
Per l’estensione opzionale al Fuji-san  3776 m (o meno propriamente Fuji-Yama), la massima elevazione del Giappone, montagna sacra e simbolica del paese, occorre attendere la metà di aprile, per beneficiare delle migliori condizioni della montagna e anche per l’apertura delle strade di accesso.

Gli itinerari che proponiamo sono quasi tutti nella catena delle Hida Mountains;   l’ambiente è quello tipico dei rilievi vulcanici di Honshu, con boschi radi di betulle nelle valli e vette fino a quote di 3000 m. La quantità di neve è  quasi sempre eccezionale  (oltre 10 m l’anno); sui versanti nord  sarà possibile trovare neve polverosa fino a tutto marzo.
L’ascensione al Fuji-San non è da sottovalutare per le condizioni meteo che possono essere dure (freddo e vento).

Per il massimo relax, alla sera le onsen (bagni termali naturali) sono il meritato premio dopo una giornata di sport.

ALTRI PROGRAMMI DI SCIALPINISMO E FREEREIDE IN GIAPPONE:
-> sci nella polvere di Hokkaido: Niseko, Furano, Daisetsu-san, e altre perle segrete,,,

**** SU RICHIESTA ****
-> Estensione di 3-5 gg per scialpinismo a Tateyama (vette fino a 3000 m dal bacino di Murodo);
-> traversata scialpinistica delle Hida Mountains (3-5 gg);
-> Estensione di 1 g per visite: terme di Shin-Hotaka, Monkey Onsen, templi di Shukubo
-> Estensione per freeride e/o scialpinismo nell’isola di Hokkaido;
-> Visite turistiche alle città: Tokyo, Kyoto, Nara, Kobe.

LEGENDA PER LA SCHEDA VIAGGIO (gradazione dell’impegno e altri dati)

Impegno: FISICO 2 TECNICO 2 AVVENTURA 2 soltanto per Fuji-san: FISICO 3 TECNICO 2 AVVENTURA 2
Alloggi: hostel nelle città, lodge nelle zone di montagna; sempre in camere multiple, con bagni condivisi e prima colazione inclusa. Camera singola su richiesta, se disponibile.
Trasporti: treno, bus, auto o minivan a noleggio
Servizi inclusi: trasferimenti locali in auto o minivan privato; alloggi in lodge e hostel in camere multiple e bagni condivisi, con prima colazione inclusa; assistenza di tour leader.
Servizi opzionali: voli; assicurazioni; upgrading hotel nelle città; camera singola (ove disponibile); onsen (ove presente); assistenza di guida locale o tour leader italiano; estensioni e varianti all’itinerario; estensioni turistiche.
Note particolari: ALLOGGI. In Giappone gli hotel sono cari; la soluzione più conveniente sono gli hostel in città e i lodge nelle zone di montagna. Normalmente i bagni sono condivisi, secondo tradizione locale secolare; il bagno privato è disponibile nelle strutture luxury. Le (vere) ryokan sono oggi poco diffuse, generalmente costose e vanno prenotate con largo anticipo.
SCI FUORIPISTA. In alcuni resort la pratica del fuoripista è strettamente regolamentata e autorizzata soltanto nelle aree dedicate.
GUIDA DI AUTOVEICOLI. E' richiesta la patente internazionale modello Ginevra.

PROGRAMMA INDICATIVO

giorno 1
Arrivo con volo internazionale a Tokio  oppure Nagoya. Trasferimento a  Nagano (in treno) e qui ritiro dell’auto o minivan a noleggio. Continuazione per Hakuba 780 m.
giorni 2 – 8
Gite scialpinistiche e/o freeride con gli impianti a partire da Hakuba e uno o più tra i resort di Nozawa Onsen, Shiga Kogen, Yudenake; eventualmente anche Zao Onsen che però è più distante.
Grazie all’esperienza del nostro staff e partner  possiamo scegliere la soluzione migliore per qualità delle linee,  innevamento, e frequentazione. Per le gite di scialpinismo avremo a disposizione una grande varietà di itinerari, anche in valli meno note e prive di impianti di risalita.
giorno 9
Trasferimento a Nagano, restituzione dei mezzi a noleggio, e continuazione in treno per Tokyo o Nagoya. Imbarco per il volo di rientro.

NOTA. La scelta delle giornate da dedicare allo scialpinismo oppure al freeride (fuoripista con utilizzo degli impianti di risalita) sarà fatta in relazione alle condizioni del tempo e dell’innevamento, allo stato delle strade, e alle esigenze dei partecipanti. Si potranno anche effettuare programmi di solo scialpinismo o di solo freeride.

ESTENSIONE OPZIONALE FUJI-SAN (soltanto in aprile e maggio)
giorno 9
Da Nagano, treno e poi bus  fino a  Yamanakako, alla base del monte Fuji San.
giorno 10
Salita in minivan o bus fino a Kawaguchiko a quota 2300 m circa. Con le pelli di foca e poi in ramponi, saliamo al Fuji San per il grande scivolo del versante nord. Possibilità di fare l’anello del cratere e sciare per 200 m all’interno della caldera !
In base alle condizioni, potrebbe essere raccomandabile di scegliere una via diversa (anche le linee sui versanti nord ed est sono interessanti).
giorno 11
Giornata di riserva in caso di maltempo. Se non utilizzata: bagni presso una delle onsen, oppure visita turistica.
giorno 12
Trasferimento a Tokio  o Nagoya. Imbarco per il volo di ritorno.

NOTA. L’ascensione al Fuji-san è consigliata soltanto da metà aprile. La quota raggiungibile con auto o bus dipende dalla apertura delle strade di accesso: se si arriva soltanto a 1000-1200 m, il dislivello da fare per la salita alla vetta è molto elevato e superabile soltanto in condizioni ideali da parte di sciatori alpinisti ben allenati. Nel periodo non esistono rifugi aperti.

Contattateci per richiedere un programma personalizzato.

 

Condividi sui Social

RICHIEDI INFO O PRENOTA PER
Scialpinismo a Honshu e Fuji-san
Codice viaggio: EX14038

Legenda per Schede viaggio e Note informative

Periodo del viaggio, Durata, Partenza prevista

Il periodo indicato è quello consigliato in relazione alle condizioni ottimali per l’attività prevista. Sono possibili periodi diversi, specialmente in stagioni particolari dal punto di vista climatico.
La durata è in relazione al programma “standard” descritto, ma potrebbe variare secondo le condizioni ambientali stagionali o per esigenze particolari del gruppo.
Se il viaggio è inserito nella Programmazione Annuale (Calendario), la data di partenza è quella ivi indicata; altrimenti sarà stabilita in base alle richieste pervenute. In ogni caso consigliamo di contattarci per informazioni precise.
Per i viaggi personalizzati, data di partenza e durata sono stabilite ad hoc.

Impegno

Con i livelli indicati intendiamo dare una valutazione indicativa del grado di difficoltà ed impegno del programma di viaggio, sotto tre aspetti:
IMPEGNO FISICO
Livello 1:persona adulta che svolge attività fisica minima (4-8 ore / settimana), o teenager 12-17 anni in discreta forma.
Livello 2: persona adulta che svolge attività sportiva moderatamente impegnativa (8-16 ore / settimana), o teenager 12-17 anni in buona forma.
Livello 3: persona adulta che pratica regolarmente sport fisicamente impegnativi (16-20 ore / settimana) o teenager 14-18 anni in ottima forma o agonista.
Livello 4: persona adulta che pratica regolarmente sport fisicamente impegnativi (oltre 20 ore / settimana).
IMPEGNO TECNICO
Livello1: non è richiesta alcuna esperienza precedente nell’attività, ma solo una certa attitudine
Livello 2: è richiesta un’esperienza nell’attività a livello da principiante a medio.
Livello 3: è richiesta un’esperienza nell’attività a livello da medio ad alto, con pratica regolare di essa.
Livello 4: solo per esperti nella disciplina, con padronanza assoluta della tecnica.
IMPEGNO AVVENTURA:
Livello 1:persone che non hanno esperienza di avventura, ma che hanno comunque un discreto spirito di adattamento.
Livello 2: persone con esperienza, anche se limitata, di avventura ma con ottimo spirito di adattamento e determinazione.
Livello 3: persone con buona esperienza di avventure (zone remote, climi estremi, isolamento, incertezze sull’itinerario).
Livello 4: avventura totale per persone di grande esperienza in zone remote e in condizioni ambientali avverse, estrema determinazione.

Alloggi

Vengono indicate le modalità di alloggio (hotel, lodge, tenda, ecc…) normalmente previste nel corso del viaggio. Eventuali cambiamenti sono possibili in relazione alla disponibilità delle strutture e/o alle condizioni ambientali sul posto e/o alle esigenze del gruppo.

Trasporti

Vengono indicate le modalità di trasporto (aereo, bus, jeep, ferry, battello, ecc…) normalmente previste nel corso del viaggio. Eventuali cambiamenti sono possibili in relazione alla disponibilità dei vettori locali e/o alle condizioni ambientali sul posto.

Servizi e Prezzi

I servizi inclusi, esclusi, o disponibili su richiesta, saranno stabiliti in dettaglio al momento della conferma del viaggio.
I prezzi dipendono in particolare dal numero di partecipanti e da eventuali esigenze specifiche, per cui vengono forniti soltanto su richiesta, e comunque stabiliti dopo la definizione dei dettagli di viaggio e la conferma delle date.
Non disponiamo di un listino prezzi.
Sconti particolari possono applicarsi in funzione del numero di partecipanti e/o per gruppi pre-costituiti, club o associazioni, guide alpine con clienti, istruttori federali, medici, tecnici del soccorso, scuole, aziende.

Termini e Condizioni

Per tutti i programmi di viaggio valgono le Condizioni Generali  di fornitura dei servizi; inoltre saranno applicabili le Condizioni Particolari eventualmente descritte nel preventivo o comunicate al momento della conferma del viaggio.

Menu